Denti bianchi: fra corretta igiene e sbiancamento

Avere denti bianchi è quello che ognuno desidera per il proprio sorriso, perché i denti bianchi sono sinonimo di un aspetto curato e di una buona igiene orale.

Per poter vantare sempre un sorriso impeccabile è necessaria una corretta pulizia dei denti e della bocca, oltre che un periodico trattamento di pulizia dei denti.

Prima regola per avere denti bianchi? Pulizia!

È innanzitutto importante capire come mantenere i denti puliti, con un’azione quotidiana di pulizia che parte dall’uso dello spazzolino, del filo interdentale e del collutorio.

Dopo aver distribuito il dentifricio lungo tutta l’arcata dentale si può passare alla pulizia dei denti, un settore alla volta, spazzolandoli in senso rotatorio. Bisogna applicare una forza che permetta di rimuovere i residui di cibo, ma che al contempo non rischi di irritare le gengive.
Una volta puliti i denti (l’ideale sarebbe spazzolarli per 5 minuti) si può passare all’utilizzo del filo interdentale, che permette di arrivare nei posti più difficili, dove è più facile che rimangano incastrati residui di cibo e siano presenti i batteri, responsabili di carie e problemi gengivali. Si può finire la pulizia con un buon collutorio, per preservare la freschezza della bocca.

La pulizia quotidiana non basta

Questa cura quotidiana non è però sufficiente per mantenere i denti bianchi, perché bevande come il caffè o il the, alcuni tipi di medicine, le sigarette e altre cause possono ingiallire o macchiare i denti, rendendo il sorriso meno luminoso.
Come fare in questi casi?
È possibile ricorrere a due soluzioni: un trattamento professionale dal dentista o un trattamento da casa, grazie ad alcuni dentifrici appositamente studiati per questo genere di problemi.
Si può facilmente intuire che il trattamento professionale abbia un’efficacia di gran lunga maggiore rispetto ai trattamenti fai da te che si possono fare a casa e che risulta quindi indispensabile uno sbiancamento dei denti periodico fatto presso lo Studio dentistico Gelfi per assicurarsi i migliori risultati.
Per mantenere poi l’ottimo risultato raggiunto è possibile continuare da casa la pulizia quotidiana, con il contributo di un buon dentifricio ad azione sbiancante.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *